Şahika Ercümen batte record mondiale di 90 metri per immersioni in grotta

Reading Time: 1 minute read

L’ atleta turca Şahika Ercümen ha battuto il record mondiale nelle immersioni in grotta femminile senza pinne. Si è tuffata a 100 metri nelle gelide acque della Grotta di Gilindire, nella provincia meridionale di Mersin in Turchia.

La 34enne sub si è allenata in una piscina a Mersin prima di iniziare ad allenarsi nella stessa grotta per battere il record di 90 metri precedentemente detenuto. La grotta è stata scoperta da un pastore nel 1999 e risale all’era glaciale.

La grotta di Gilindire, che è lunga 555 metri e profonda 46 metri, si trova sulla costa meridionale della Turchia, con la bocca rivolta verso il Mar Mediterraneo. È stata scoperto da un pastore nel 1999 e risale all’era glaciale. Stalagmiti, stalattiti e altre formazioni decorano l’interno della grotta.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.