Sale da cucina contaminato da microplastica

Reading Time: 1 minute read Una ricerca scientifica, pubblicata sulla rivista internazionale Environmental Science &

Condividi nei social

Reading Time: 1 minute read

Una ricerca scientifica, pubblicata sulla rivista internazionale Environmental Science & Technology, nata dalla collaborazione tra Greenpeace e l’Università di Incheon in Corea del Sud, ha rivelato che, il 90% del sale da cucina risulta contaminato da microplastiche. Ben 36 dei 39 campioni di sale da cucina analizzati, provenienti da diverse nazioni inclusa l’Italia, contengono microplastiche.

L’indagine ha esaminato campioni di sale marino, di miniera e di lago, risyltando che 36 campioni erano contaminati da microplastica costituita da Polietilene, Polipropilene e Polietilene Tereftalato (PET), cioé plastica utilizzata per produrre imballaggi usa e getta.

Un adulto potrebbe ingerire, soltanto attraverso il consumo di sale da cucina, circa 2 mila pezzi di microplastiche all’anno.

Fonte: Il Salvagente

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.