Six Senses New York è il primo hotel urbano

Reading Time: 1 minute read

Il debutto è previsto per il 2021, Six Senses New York, la prima proprietà nordamericana del Gruppo , è un elemento chiave dell’XI : due torri uniche e tortuose progettate dall’architetto di fama mondiale Bjarke Ingels tra il fiume Hudson di Manhattan e la High Line.

Le camere e le suite sono state progettate dalla rinomata azienda parigina Gilles & Boissier.

I designer fanno uso di colori neutri e materiali naturali e li combinano con pavimenti in legno chiaro, pareti in legno carbonizzato e elementi in pietra per creare un senso di tranquillità.

Gli artigiani locali portano la loro visione di Manhattan anche attraverso le singole opere d’arte presenti in tutto l’hotel.

Due ristoranti dimostreranno l’approccio culinario popolare del marchio al benessere servendo prodotti e ingredienti freschi, stagionali e di provenienza locale.

Six Senses Spa introduce un approccio stratificato al benessere con trattamenti che sono un mix intuitivo di scienza e consapevolezza umana.

Gli straordinari 45.000 piedi quadrati di spazio dedicati al benessere illustrano l’enfasi che Six Senses pone su questo valore fondamentale.

Il centro benessere completo del Six Senses New York offrirà una cupola vibro-acustica per la meditazione, uno stabilimento balneare e una piscina in magnesio, un centro olistico antietà, un centro fitness, uno studio di yoga, molti spazi sociali con caffè, un ristorante, juice bar, co-working e aree lounge.

La clinica integrativa del benessere baserà i trattamenti e le attività sui principi preventivi dell’approccio della medicina orientale e sulle influenze occidentali orientate ai risultati.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

PMComunicazione è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.