Stati Uniti, Covid-19: Il 90% dei repubblicani ritiene che la Cina è responsabile della diffusione

Reading Time: 1 minute read

Il 90% dei repubblicani ritiene che la Cina, da cui proviene il coronavirus, è responsabile della diffusione, mentre i due terzi dei democratici intervistati hanno affermato lo stesso.

Il 71% ritiene che la Cina abbia la responsabilità di risarcire gli altri paesi per il danno causato dalla pandemia. Meno della metà dei democratici concorda con questo sentimento.

Il 41 percento ritiene che l’America ed altri paesi non devono più avere fiducia nella Cina.

Il sondaggio è stato condotto online tra il 3 aprile e il 5 aprile 2020, esaminando un campione rappresentativo nazionale di 1.993 adulti statunitensi.

Fonte : WP

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.