[TEST] SALTY ENERGY+ WATT: misto dolce e salato, ma non ci ha convinto…

Condividi nei social

Reading Time: 1 minute read

Salty Energy+ è una barretta energetica che ha come fonti principali di carboidrati: fiocchi d’avena e riso. Contiene, inoltre, uvetta, semi di girasole, magnesio citrato e sale di Maldon (un particolare sale ricavato dalle saline di Maldon, una cittadina inglese, che presenta una particolare forma cristallina). Tutti questi elementi conferiscono un gusto alla barretta completamente diverso rispetto alle classiche barrette energetiche: risulta salata e adatta a chi, durante l’attività fisica, vuole un apporto energetico attraverso un alimento non dolce. Salty Energy+ è particolarmente utile durante allenamenti o gare di media-lunga durata (oltre le 2 ore) quando le riserve di glicogeno muscolare diminuiscono significativamente o si esauriscono, obbligando l’atleta a nutrirsi prima della fine della prestazione.

Modo d’uso: prima e/o durante gli sforzi prolungati, 1 barretta per ogni ora di attività.

Formato: 33 g. Box da 20 barrette.

Valori medi per 1 barretta (33 g)

Energia 551 kJ / 131 kcal

Grassi 4 g

di cui: Acidi grassi saturi 0,6 g

Carboidrati 19 g

di cui: Zuccheri 7 g

Fibre 1,6 g

Proteine 2,9 g

Sale 0,36 g

Magnesio 58 mg (15% VNR)

VNR: valore nutritivo giornaliero di riferimento (adulti) ai sensi del Reg. EU n.1169/2011

Ingredienti
Ingredienti: fiocchi di avena* 27%, sciroppo di riso, riso estruso (farina di riso, zucchero, sale) 18%, semi di girasole 16%, uvetta 16%, sale di Maldon, citrato di magnesio, citrato di potassio, olio di semi di girasole, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia.

CONSIDERAZIONI FINALI
Preferiamo portarci dietro dei carckers…non quelli salati!

[ATTUALITA’]

- notizie varie -

Chiusura di Google+ per gli account consumer (personali) il 2 aprile 2019

Google comunica che la versione consumer di Google+ verrà ad aprile 2019, a causa del suo scarso utilizzo e delle...

Disposizioni sulla stampa

Legge 8 febbraio 1948, n. 47 recante "Disposizioni sulla stampa" LEGGE 8 febbraio 1948, n. 47 Disposizioni sulla stampa (pubblicata...

Problem solving

Il problem solving indica più propriamente l'insieme dei processi atti ad analizzare, affrontare e risolvere positivamente situazioni problematiche. Nel definire...

Storia della tecnologia del computer

Gli elaboratori elettronici, utilizzanti relè o valvole, cominciarono ad apparire nei primi anni 1940. Lo Zuse Z3 elettromeccanico, completato nel...

[EMMEGI / PMC] PARTNER TECNOLOGICO: PLAYNET – FIRENZE

Playnet è un Full Service Provider che attraverso proposte commerciali e soluzioni tecnologiche all’avanguardia permette ai propri clienti di stare...

[ULTIME NOTIZIE]