The Autism Glass Project presso Stanford Medicine

Reading Time: 1 minute read

Oltre 1 milione di bambini sotto i 17 anni negli Stati Uniti sono nello spettro autistico. Questi bambini spesso non riescono a riconoscere le emozioni facciali di base, che rendono ancora più difficili da sostenere le interazioni sociali e lo sviluppo di amicizie. Acquisire queste competenze richiede interventi comportamentali intensivi che sono spesso costosi, di difficile accesso e amministrati in modo incoerente.
Il team di Stanford sta ricercando una soluzione ed hanno sviluppato un sistema che utilizza l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale, per automatizzare il riconoscimento dell’espressione facciale che funziona su occhiali da indossare e fornisce segnali sociali in tempo reale.
Il nuovo sistema utilizza la fotocamera rivolta verso l’esterno sugli occhiali per leggere le espressioni facciali e fornisce spunti sociali all’interno dell’ambiente naturale del bambino. Registra anche la quantità e il tipo di contatto visivo, che aggiunge un ulteriore livello per l’intervento comportamentale.
L’app, che riconosce otto espressioni facciali di base, può essere utilizzata in tre modalità: “Gioco libero”, in cui il dispositivo identifica l’espressione di chiunque nel campo visivo dell’utente e due modalità di gioco che offrono modi divertenti e gratificanti per i bambini praticare la denominazione delle espressioni facciali.
Lo studio ha incluso 14 famiglie, ognuna delle quali aveva un bambino di età compresa tra 3 e 17 anni con una diagnosi di autismo clinicamente confermata.
Fonte

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.