Tisana per bruciare grassi ? Tè verde e zenzero

Reading Time: 1 minute read

Un infuso a base di tè verde e zenzero ha degli effetti dimagranti, depurativi ed energizzanti. La tisana aiuta la digestione, migliora il metabolismo, la circolazione combattendo la ritenzione idrica e rafforza le difese immunitarie. Lo zenzero ha effetti antiossidanti, contrasta l’invecchiamento cellulare, aiuta a dimagrire ed è uno stimolante naturale.

Per una tazza di tisana bruciagrassi, basta procurarsi 5 grammi di tè verde possibilmente biologico e due fette di zenzero fresco, oppure grattugiato direttamente nel pentolino dove bolle l’acqua. È possibile utilizzare anche dello zenzero in polvere e, per chi ama i profumi intensi, si possono aggiungere pochi chiodi di garofano, per aiutare l’attivazione del metabolismo.

I migliori momenti per trarre il massimo dei benefici sono a digiuno o tra i pasti (mezz’ora prima di mangiare). È sconsigliata l’assunzione di questa tisana la sera per gli effetti diuretici e per l’aspetto energizzante del tè verde.

Alla tisana base al tè verde e zenzero è possibile aggiungere altri ingredienti e spezie per migliorarne il gusto e gli effetti, a seconda delle necessità.

Qualche goccia di succo di limone, ad esempio, aiuta a purificare l’organismo ed a integrare la vitamina C.

Un cucchiaino di cannella aumenta enormemente le difese immunitarie.

L’aggiunta di qualche fetta di buccia di pompelmo facilita la digestione, eliminando le tossine del fegato, brucia le calorie ingerite e riduce l’appetito.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.