Trump elimina sanzioni in Turchia dopo aver raggiunto accordo con la Siria

Reading Time: 1 minute read

Il presidente Donald Trump ha annunciato mercoledì una “grande svolta” in Siria, dove un’offensiva militare turca aveva preso di mira le forze curde – e ha affermato che gli Stati Uniti hanno revocato le sanzioni contro il regime di Ankara.

Trump ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa che ha ricevuto rassicurazioni sul fatto che il cessate il fuoco, fissato inizialmente per cinque giorni, sarà permanente. Ci sarà anche una zona sicura di 20 miglia lungo il confine tra Siria e Turchia, ha aggiunto Trump.

La controversa offensiva turca ha ucciso numerosi civili e combattenti curdi precedentemente alleati con gli Stati Uniti per combattere il terrorismo e cacciato 200.000 persone dalle loro case nella regione.

Alla Turchia viene concessa una “zona sicura” profonda 20 miglia che vieta le milizie curde, che Ankara considera terrorista.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.