Una versione moderna della scarpetta di Cenerentola

Reading Time: 1 minute read

Saks Fifth Avenue e Disney Studios nel 2015 avevano dato vita alle interpretazioni dell’iconica scarpetta di vetro di Cenerentola, per gli amanti della moda. Nove stimati marchi di moda – Jimmy Choo, Salvatore Ferragamo, Nicholas Kirkwood, Charlotte Olympia, Jerome C. Rousseau, Stuart Weitzman, Paul Andrew, Alexandre Birman e René Caovilla – avevano creato versioni della leggendaria scarpa.

Le calzature in edizione limitata trasformeranno chi le indossa nei loro adattamenti personali della classica principessa delle fiabe.

I designer hanno tratto ispirazione dall’idea di trasformazione per le loro interpretazioni fantasiose.

I design variavano in stile, assicurando che ogni principessa trovava la sua scarpa preferita. Le opzioni includono, tra le altre, la décolleté scintillante e vestita di Jimmy Choo o una versione tagliente, come la versione blu notte di Jerome C Rosseau.

Secondo il designer Alexandre Birman: “La mia visione della scarpetta di vetro è stata ispirata dalla bellezza femminile e senza tempo che credo condividano sia Cenerentola che il marchio Alexandre Birman. Ho reinterpretato la nostra classica décolleté Johanna, questa volta dandole un tocco fashion e romantico con satin e cristalli Swarovski. È una scarpa che immagino indosserebbe una principessa moderna “.

La costumista vincitrice del premio Oscar Sandy Powell ha creato le scarpe per l’adattamento di Sir Kenneth Branagh del classico Disney, utilizzando cristalli Swarovski.

A livello globale, la collezione venne venduta presso le Galeries Lafayette di Parigi, Excelsior Milano, Tsum a Mosca, Isetan Shinjuku a Tokyo, Level Shoe District al Dubai Mall e alcune delle boutique dello stilista.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.