[Video] Cannondale Europe Scalpel 2021

Reading Time: 1 minute read

Legittimamente più veloce. Fondamentalmente più leggero. Immediatamente migliore: la nuovissima mountain bike Scalpel a sospensione completa è il modo migliore per migliorare le prestazioni. La geometria progressiva e la nostra nuova sospensione FlexPivot offrono trazione indistruttibile, efficienza incredibile e controllo irremovibile su ogni parte del percorso. Rapidamente veloce. Incredibilmente divertente.

A soli 1910 grammi, completo di shock e hardware, il nuovo Scalpel è legittimamente uno dei telai da corsa XC a sospensione completa più leggeri al mondo. E questa è la cosa meno interessante al riguardo.

Il nuovo Scalpel ha le sospensioni migliori e più avanzate mai create per una mountain bike da fondo. Il design brevettato FlexPivot offre più presa e più velocità e non pesa quasi nulla.

Incredibilmente resistente. Incredibilmente flessibile. Queste piastre in carbonio brevettate creano perni di collegamento Horst virtuali, pur essendo più rigide e leggere dei cuscinetti. E per non parlare, completamente esente da manutenzione.

Hai bisogno di Scalpel SE. Tutti i vantaggi di una bici XC di livello mondiale per il tuo cortile. Con 120 mm di escursione anteriore e posteriore, geometria più slanciata e componenti di pista più aggressivi, Scalpel SE offre velocità e capacità giocose per i ciclisti che attaccano ogni corsa come una gara.

Fonte : Cannondale

———————-

Prova di MTBMAG

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.