Il magazine RidersBike anche su Vimeo

Reading Time: 1 minute read

Il mgazine Riders Bike attiva anche il canale video su Vimeo, ove al suo interno verranno pubblicati contenuti selezionati, realizzati dalla redazione sportiva e/o condividendo file esistenti in altri gruppi di questa piattaforma. 

L’obiettivo è raccogliere saperi, competenze e attività, presenti in coloro che svolgono attività professionale, cercando di valorizzare i prodotti ed i servizi che vengono forniti, poiché l’operato di queste persone fornisce sviluppo culturale ed economico.
Il ciclismo off road e strada ha un bacino di utenza molto alto, sia italiano sia estero. Vimeo è uno strumento tecnologico di alta qualità, differente nelle sue impostazioni rispetto a Youtube. Emmegipress è da tempo impegnata nel sperimentare l’uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere in un settore ove la sua presenza vuol essere un contributo agli operatori del settore, i manager delle aziende, gli spenders, i giornalisti, gli addetti stampa, ecc. Per vedere le ultime novità video su RidersBike© cliccare sul link, https://vimeo.com/channels/419097

.’.

NOTE (Link esterni al sito web)

Il video di presentazione sul canale Vimeo “Emmegi Reporter Freelance“.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.