Stati Uniti, Iniziata costruzione nuova fregata saudita

Reading Time: 1 minute read

La nave è una delle quattro da combattimento di superficie multi-missione costruite come parte di un contratto assegnato a Lockheed Martin nel 2019.

Le navi contribuiranno ad aumentare il livello di prontezza al combattimento della marina, migliorando la sicurezza marittima nella regione e proteggendo gli interessi strategici e vitali del Regno, ha riferito l’agenzia di stampa saudita.

Il progetto include squadre di qualificazione e formazione e supporto tecnico e logistico.

La costruzione di una fregata all’avanguardia è per l’Arabia Saudita, presso uno dei principali cantieri navali americani.

Giovedì si è svolta una cerimonia di posa della chiglia presso il cantiere navale Marinette Marine di Fincantieri nel Wisconsin. Il nome della nave è stato rivelato come “Nave di Sua Maestà il Re Saud”.

Il comandante delle forze navali saudite reali (RSNF) Fahd bin Abdullah Al-Ghufaili, ha partecipato alla cerimonia insieme all’addetto militare presso l’ambasciata del Regno a Washington e Ottawa.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.