Svizzera approva Gazprombank

Reading Time: 1 minute read

Gazprombank (Svizzera) Ltd. ha annunciato giovedì di aver ricevuto l’autorizzazione dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) per fornire servizi di criptovaluta. La banca con sede a Zurigo è interamente di proprietà della russa Gazprombank.

La società madre è la terza banca più grande in Russia e la terza nell’Europa centrale e orientale in termini di capitale, secondo il sito web della banca.

Gazprombank (Svizzera), istituto finanziario svizzero con licenza completa, fornisce prodotti e servizi bancari tradizionali ai suoi clienti aziendali e istituzionali.

Con la nuova approvazione, la banca inizierà a offrire ai propri clienti “la custodia delle criptovalute e il commercio tra criptovalute e valute legali”. La banca ha aggiunto che inizialmente fornirà questi servizi a un numero limitato di clienti selezionati, elaborando:

I nuovi servizi includeranno soluzioni di archiviazione di livello istituzionale e l’acquisto e la vendita di bitcoin. Gazprombank prevede di espandere gradualmente l’offerta per includere ulteriori criptovalute e altri prodotti e servizi.

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.