EAU, Lavoro: La nuova alba dei benefici nella occupazione per il CCG

Reading Time: 1 minute read

I dipendenti degli Emirati Arabi Uniti hanno diritto a una mancia di fine servizio dopo aver completato un anno di lavoro, mentre quelli che hanno lavorato tra uno e cinque anni hanno pagato 21 giorni di paga base. Dopo cinque anni, hanno diritto a 30 giorni di paga base per ogni anno successivo.

Secondo un nuovo sondaggio dell’assicuratore svizzero Zurigo, tre quarti delle società negli Emirati Arabi Uniti non mettono da parte attività specifiche per le prestazioni di fine servizio.

Il sondaggio del 2019, condotto da Insight Discovery, ha intervistato dirigenti finanziari di 161 aziende, impiegando un totale di 75.000 persone. Circa un terzo delle aziende intervistate impiega tra le 50 e le 150 persone. Quasi il 60% fa parte di un business globale più ampio.

Circa l’80% di coloro che hanno partecipato al sondaggio, tra cui Chief Financial Officer e Finance Manager, ha dichiarato che un requisito di finanziamento obbligatorio sarebbe una buona decisione.

L’Autorità federale delle risorse umane del governo (FAHR) ha completato uno studio all’inizio di quest’anno per migliorare e migliorare i benefici. Lo studio ha proposto un nuovo fondo di risparmio che avrebbe raccolto contributi di fine servizio dai datori di lavoro da investire e generare rendimenti finanziari.

Fonti varie

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

PMComunicazione è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.