Grand Prix cinese rinviato a causa epidemia coronavirus

Reading Time: 1 minute read

Il Grand Prix cinese di Formula 1 dal 17 al 19 aprile è stato rinviato a causa dell’epidemia di coronavirus. “Tra le continue preoccupazioni per la salute e con l’Organizzazione mondiale della sanità che ha dichiarato il coronavirus come un’emergenza sanitaria globale, la Formula 1, insieme all’ente governativo della FIA [Federazione dell’Automobile], ha deciso congiuntamente di accettare la richiesta di rinvio al fine di garantire la salute e la sicurezza dello staff viaggiante, dei partecipanti al campionato e dei fan “.

“La Formula 1 e la FIA continueranno a lavorare a stretto contatto con i team, il promotore della corsa, CAMF [Sport motociclistici della Repubblica popolare cinese] e le autorità locali per monitorare la situazione mentre si sviluppa, con tutte le parti che studiano la fattibilità di potenziali date alternative per il Grand Prix nel corso dell’anno, se la situazione dovesse migliorare “, ha aggiunto.

Anche la serie di corse automobilistiche di Formula E completamente elettrica a Sanya, in Cina, il 21 marzo 2020, è stata rinviata a una data da destinarsi non comunicata. Molti tornei sportivi nazionali e internazionali in Cina sono stati rimandati, spostati e persino cancellati nel nuovo focolaio di coronavirus che ha causato la morte di oltre 1.000 persone nel paese.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.