Real segnala una perdita Q3 di $ 43 milion

Reading Time: 2 minutes read

Real ha annunciato una perdita netta di $ 43,3 milioni, o $ 0,49 per azione, per il terzo trimestre, poiché i guadagni delle entrate dirette non sono riusciti a compensare il calo delle consegne e dei servizi.

La perdita netta della società per lo stesso periodo dell’anno precedente è stata di $ 25,3 milioni, o $ 0,30 per azione.

Per il terzo trimestre conclusosi il 30 settembre 2020, il fatturato totale della piattaforma è stato di 78,1 milioni di dollari, migliorando del 16% trimestre su trimestre, ma in calo del 4% rispetto agli 81,5 milioni di dollari riportati da The RealReal nel periodo dell’anno precedente.

I ricavi delle consegne e dei servizi per il trimestre sono stati pari a 64,4 milioni di dollari, in calo del 7% rispetto ai 69,2 milioni di dollari anno su anno, mentre i ricavi diretti sono stati di 13,6 milioni di dollari, in aumento dell’11% da 12,3 milioni di dollari.

Trimestre su trimestre, i ricavi delle consegne e dei servizi sono aumentati del 15% e quelli diretti del 25%.

Nel complesso, il GMV dell’azienda nel terzo trimestre è diminuito del 3% su base annua a 245,4 milioni di dollari, ma ha fatto progressi rispetto al trimestre precedente, registrando un aumento sequenziale del 17%.

Da inizio anno, il fatturato totale di The Real è stato di $ 213,7 milioni, in calo del 5% rispetto ai $ 224,3 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. Ciò ha riflesso una diminuzione del 4% dei ricavi per consegne e servizi, che sono stati pari a 176,6 milioni di dollari, e un calo del 6% dei ricavi diretti per un totale di 37,1 milioni di dollari.

La perdita netta della società per il periodo di nove mesi è stata di $ 124,5 milioni, o $ 1,43 per azione, rispetto a una perdita di $ 78,7 milioni, o $ 2,28 per azione.

A causa della continua incertezza sull’evoluzione della pandemia Covid-19, The Real non ha fornito previsioni finanziarie. Tuttavia, Wainwright ha mostrato un tono ottimista quando ha parlato delle prospettive dell’azienda.

Dalla fine di settembre, The Real ha annunciato una partnership con Gucci, che ha visto la piattaforma lanciare un negozio online dedicato con articoli di seconda mano del marchio di lusso italiano.

L’azienda ha anche aperto il suo più grande negozio di mattoni e malta fino ad oggi a Chicago. Insieme alla nuova sede, l’ impronta fisica di The Real comprende due negozi a New York City, uno a Los Angeles e un altro a San Francisco, oltre a 10 uffici di spedizione gestiti dalla società.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.