Nuovi design verticali per carte di debito e di credito

Reading Time: 2 minutes read

PayPal ha rilasciato nuovi design verticali per carte di debito e di credito per la sua app Venmo, che un dirigente dell’azienda ha affermato essere in parte ispirato dall’orientamento verticale di quelle popolari app di social media. Daniela Jorge, vice presidente del design di PayPal, ha dichiarato a Bloomberg in una recente intervista che questo è proprio il modo in cui il mondo intero sta pensando ora. E quali sono le aspettative delle persone per app e prodotti di consumo come le carte di credito.

Le principali banche si stanno già muovendo in questa direzione. Bank of America , il secondo più grande fornitore negli Stati Uniti di prodotti di carte di debito, è stata una delle prime ad adottare una carta di debito con orientamento verticale.

Allo stesso modo, Discovery Bank ha iniziato a offrire carte di credito verticali nel 2018. E le ragioni per cui dovremmo aspettarci che questa tendenza continui, con più banche che adottano uno stile verticale per i loro prodotti di carte, includono il fatto che con l’avvento dei lettori di chip e dei tap-to- funzionalità di pagamento, questo è il modo in cui la maggior parte delle persone gestisce già le proprie carte.

Allo stesso modo, man mano che i portafogli digitali aumentano di popolarità – con i proprietari di carte che utilizzano sempre più una versione digitale della loro carta di credito memorizzata nel loro smartphone – il telefono diventa il dispositivo con cui il consumatore paga, invece di una carta fisica.

I telefoni, ovviamente, vengono utilizzati verticalmente. Quando Apple ha rilasciato la sua nuova carta di credito Apple Card , non mi sono nemmeno preoccupato di ottenere una versione fisica della carta. Mi sono iscritto e ho ricevuto l’approvazione per la carta di credito, che tengo nell’app wallet del mio iPhone e la uso in verticale, dato che sto semplicemente agitando il telefono davanti a un lettore di carte.

Pensa all’ultima volta che hai consegnato la tua carta a qualcuno per farla scorrere orizzontalmente su un lettore. Probabilmente è passato un po ‘di tempo, giusto?

Consideriamo ora che due anni dopo l’introduzione di queste carte abilitate per pagamenti intelligenti, Experian afferma che le banche statunitensi ne hanno emesse più di 855 milioni . Si chiamano carte EMV, a proposito, che originariamente stavano per Europay, Mastercard e Visa, le società di carte di credito che hanno creato questo nuovo standard di pagamento.

Fonti

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.