Produzione cobalto, Miniera di Voisey’s Bay: investimento per 205 milioni di dollari

Reading Time: 1 minute read

Anglo Pacific Group PLC raccoglie royalties attraverso investimenti in attività minerarie ed esplorative.

Il gruppo ha costruito la sua presenza nel settore dei diritti minerari sulla scorta dei diritti del carbone presso la miniera Kestrel in Australia, ma negli ultimi anni si è ramificato in nuove aree e ha investito in nuove materie prime per diversificare il proprio portafoglio.

Ciò ha visto concludere il suo più grande accordo di sempre con l’acquisizione di un flusso di royalty dalla miniera di cobalto canadese Voisey Bay per 205 milioni di dollari.

Il suo portafoglio di royalty è principalmente in Australia, Nord e Sud America ed Europa.

La miniera Kestrel è il maggior contributore di reddito di Anglo, ma il portafoglio della società include anche una royalty detenuta sulla miniera di vanadio Maracas Menchen in Brasile e sulle licenze nel distretto del minerale di ferro Pilbara in Australia.

Fonti nel testo

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.