5 fonti di calcio non casearie per i vegani

Reading Time: 2 minutes read

Il veganismo è la pratica di evitare l’assunzione di prodotti animali, inclusi latte e latticini. Sapendo che il nostro corpo ha bisogno di calcio, i vegani avranno bisogno di assumere questo minerale altrove. Lo stesso vale per le persone con intolleranza al lattosio. Fortunatamente, ci sono molte fonti di calcio prive di latticini su cui puoi fare affidamento.

Se non puoi consumare latte e latticini, ecco dove puoi ottenere questo minerale: le piante! Una dieta a base vegetale è tutto ciò che serve per sopperire alla mancanza di latticini.

Spinaci

Una tazza di spinaci cotti fa circa 250 milligrammi di calcio! Quando mangi gli spinaci, tieni presente che questo ortaggio a foglia contiene ossalato, che può interferire con il modo in cui il tuo corpo assorbe il calcio. Ma ridurre il contenuto di ossalato è abbastanza facile: basta far bollire gli spinaci! Il suo contenuto di ossalato sarà ridotto fino al 90%.

Ceci

Un valore di 100 grammi di ceci equivale a 105 milligrammi di calcio. Questo legume è molto amato dai vegani perché è una delle migliori fonti di proteine. È anche ricco di fosforo, acido folico, rame e ferro, rendendo i legumi un super alimento per i vegani.

Esistono molti modi per consumare i ceci. Puoi trasformarli in insalate, zuppe e anche in salsa di salsa. Sono ottimi anche quando germogliati o bolliti.

semi di sesamo

Un centinaio di grammi di semi di sesamo contengono circa il 97% del valore giornaliero di calcio soprattutto quelli non mondati. E questi semi possono essere cosparsi in molti tipi di cibo!

I semi di sesamo sono ricchi di selenio, zinco, fosforo, ferro, magnesio e, soprattutto, proteine. Si consumano al meglio quando vengono arrostiti a secco e cosparsi su insalate, zuppe o verdure. Anche i semi di sesamo trasformati in pasta Tahini sono piuttosto buoni.

broccoli

Puoi ottenere 50 milligrammi di calcio per 100 grammi di broccoli. E due tazze di broccoli sono più o meno equivalenti a un bicchiere di latte ma con un tasso di assorbimento migliore. Ciò significa che il consumo di broccoli è un modo per il nostro corpo di assorbire molto calcio, anzi, molto meglio del latte da bere.

Soia e suoi prodotti

Puoi ottenere il 27% del tuo valore giornaliero di calcio alimentare da cento grammi di semi di soia. Questi sono anche legumi e ci sono molti prodotti a base di soia disponibili tra cui pezzi di soia, olio di soia, latte di soia, tempeh, tofu e farina di soia.

Il latte di soia sta diventando popolare nel cibo vegano perché è un sostituto adatto del latte in frullati, caffè e tè.

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.